22.12.2021

Servizio civile universale all' ARDiS: disponibili due posti a Udine e due a Trieste

Vuoi fare un’esperienza nel campo della diffusione della cultura dei diritti e della loro tutela, per una riduzione delle ineguaglianze e per contrastare l’abbandono degli studi. Ardis, in qualità di ente ospitante, accoglierà 4 soggetti, 2 nella sede di Udine e 2 nella sede di Trieste, che saranno selezionati nell’ambito del progetto delle ACLI “Istruzione universale” presente nel Bando 2021 del Servizio Civile Universale del Dipartimento per le Politiche Giovanili del Governo italiano.

Il Servizio Civile Universale è un’esperienza di impegno sociale rivolta ai giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti (cittadini italiani, cittadini di paesi appartenenti all’UE o stranieri regolarmente soggiornanti in Italia) e sui quali le istituzioni pubbliche, insieme agli enti di accoglienza, hanno deciso di investire, finanziando ogni anno l’avvio degli operatori volontari.

Il progetto “Istruzione universale” ha una durata di 12 mesi con un impegno settimanale di 25 ore e prevede un rimborso di €444,30 al mese. Dopo una formazione specifica l’attività da svolgere potrà articolarsi in un supporto allo Sportello studenti, in studi e verifiche sulla validità delle misure per il diritto allo studio e in  interventi per dare continuità ai servizi per lo studente. Per maggiori dettagli consultate  la scheda informativa allegata sulle diverse attività e sugli altri partner coinvolti.

Per cogliere questa opportunità occorre collegarsi con la pagina di presentazione della domanda   https://domandaonline.serviziocivile.it per accedere alla quale è necessario essere in possesso dello SPID.  Per scegliere il progetto ACLI/ARDiS occorrerà inserire il codice progetto PTXSU0006021013148NXTX e il codice sede: 203063 per Udine e 203060 per Trieste. La scadenza per l’iscrizione è fissata per il 26 gennaio 2022 alle ore 14.00. Dopo l’iscrizione avverrà la selezione dei candidati da parte di una commissione e per i selezionati l’attività comincerà attorno al mese di marzo 2022. Altre informazioni sono reperibili sul sito https://www.acli.it/servizio-civile-bando-2021/.